Spostamenti comuni vicini per esigenze di spesa

Pubblicato il 20 aprile 2020 • Emergenza Covid-19

Così come riportato nel VADEMECUM del comune di Carugo (), sono consentiti gli spostamenti per l’approvigionamento di generi alimentari nei comuni limitrofi, presso il punto vendita più vicino e/o accessibile alla propria abitazione.

Occorre, quindi, rivolgersi inzialmente al supermercato/negozio presente in Carugo; se la struttura non è accessibile (esercizio di piccole dimensioni che non soddisfa le richieste dei residenti, tempi attesa lunghi, indisponibilità prodotti, minore convenienza all’acquisto, ecc.), allora è possibile recarsi nel territorio di comuni limitrofi, presso le strutture più vicine alla propria abitazione.  

Sul punto è intervenuta anche la circolare della Prefettura di Como che, in maniera inequivocabile, consente lo spostamento nei comuni limitrofi per esigenze di spesa alle condizioni sopra illustrate.

Circolare prefettura spostamenti
Allegato formato pdf
Scarica
Vademecum
Allegato formato pdf
Scarica